AMMINISTRAZIONE  TRASPARENTE     D. Lgs. 33/2013              

 
  • * Bandi di concorso;
  • * Consulenti e Collaboratori;
  • * Provvedimenti;
  • * Controlli sulle imprese;
  • * Bandi di gara e contratti;
  • * Controlli e rilievi sull'amministrazione;
  • * Opere pubbliche;
  • * Pianificazione e governo del territorio;
  • * Informazioni ambientali;
  • * Strutture sanitarie private accreditate;
  • * Interventi straordinari e di emergenza;

 

 * LE SEZIONI SOPRA CHE SONO PRIVE DI LINK NON SONO RIPRODUCIBILI, NON PRESENTI/NON RIENTRANO NEI COMPITI DELL'ONFA.

HOME

 

Onfa®.

               Cenni     Storici                  

 

  La Nascita -Loreto e Gorizia, Istituti Baracca e Maddalena...          

 

L’esigenza  umanitaria  di  assistere  i  superstiti  di aviatori deceduti è nata con l’affermarsi del mezzo aereo. Infatti, ancor prima della fondazione dell’Aeronautica Militare come Forza Armata (28 marzo 1923), per iniziativa filantropica di alcuni benefattori, venne costituito, - peraltro in occasione della proclamazione da parte di Papa Benedetto XV della Madonna di Loreto quale protettrice degli Aviatori (1920) -, il “Comitato Promotore per l’aiuto alle Vedove ed agli Orfani degli Aeronauti”. Comitato che, sotto l’egida ed il supporto tecnico-operativo dell’Aeronautica Militare, con la denominazione di “Opera Pia Nazionale per le Vedove e i Figli degli Aeronauti”, venne elevato (1927) ad ente morale con autonomia patrimoniale.

E’ in seguito (1937) che ha assunto l’attuale denominazione di “Opera Nazionale per i Figli degli Aviatori” (O.N.F.A.) assorbendo i due Istituti (Orfanotrofi) “Francesco Baracca” e “Umberto Maddalena”, istituiti: il primo a Loreto (1930) per l’accoglienza, oltre che delle orfane dall’asilo al diploma, anche degli  orfani  dall’asilo  a  tutta  la seconda elementare;

Leggi tutto: Cenni Storici