PREMI DI STUDIO 2016

                Informativa Privacy  ONFA - Modulistica e Iscrizione                  

 

(MODULISTICA) 

 

Informativa sulla Privacy ONFA

 

GENERALITA' :

COOKIES sito www.onfa.org

Informativa estesa sui COOKIES, clicca approfondisci e prendi visione.

 

REGOLAMENTO (UE) 2016/679 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati).  

Informativa ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003 Codice della privacy.

D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101 (Disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento.

Privacy ONFA  relativa all'iscrizione degli assistiti e informativa sui cookies sito www.onfa.org 

 

 

Opera  Nazionale  per  i  Figli  degli  Aviatori

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

ai sensi del Regolamento UE 2016/679

              D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101 (Disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento.

 

  • La presente informativa è resa dall’Ente di diritto pubblico non economico, Opera Nazionale per i Figli degli Aviatori (ONFA di seguito anche, “Titolare” del trattamento), ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati (General Data Protection Regulation, di seguito “GDPR) e del D.Lgs. 10 agosto 2018 n. 101, con riferimento ai dati personali dalla medesima trattati nell’ambito delle pratiche assistenziali legate all’iscrizione all’ONFA (nel seguito per brevità “assistenza ONFA”) riservata agli orfani del personale militare dell’Aeronautica, dalla nascita e in età scolastica, sino al compimento massimo del 27° anno, qualora studenti universitari.

    Ai sensi del GDPR, la presente informativa può essere sottoscritta esclusivamente dal genitore esercente la potestà genitoriale laddove l’assistito sia minorenne, dall’assistito maggiorenne o dal tutore o da chi altro rappresenta legalmente il Minore per l’iscrizione all’ONFA.

     

    *** ***

     

    1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

    Il Titolare del trattamento (data controller) è l’O.N.F.A., responsabile giuridicamente dell’ottemperanza  degli  obblighi  previsti  dalla normativa, attraverso il suo rappresentante legale, Codice Fiscale: 80214770580, con sede legale c/o Palazzo Aeronautica  Viale dell'Università,4 /00185 ROMA, Italia.  L’O.N.F.A.  determina le finalità e i mezzi del trattamento dei dati personali (art. 4. par. 1, n. 7 GDPR).

     

    Il Titolare garantisce e assicura il trattamento rendendo conto del proprio operato attraverso, la limitazione dei rischi. In base al principio di privacy impostazione predefinita i dati personali trattati saranno limitati nella misura necessaria e sufficiente per le esclusive finalità previste dallo Statuto dell’O.N.F.A. (DPR 15 marzo 2010, n.90), ai fini di contribuire alla piena realizzazione dei diritti costituzionali. Pertanto il sistema di trattamento dei dati raccolti garantisce all’assistito un alto livello di protezione.

     

    Il Titolare, con lo scopo di prevenire il verificarsi dei rischi, ha predisposto ed analizzato sin dalla fase di progettazione le misure gestionali da attuare a tutela dell’utente assistito.

     

    ▪ Che i dati personali richiesti, presenti nel modulo di iscrizione siano quelli strettamente necessari per l’elargizione delle attività assistenziali;

    ▪ che la privacy sia incorporata nel progetto attraverso tecniche di pseudonimizzazione e oscuramento dei dati, in modo tale che i dati personali non possano più essere attribuiti a un interessato specifico senza l’utilizzo di informazioni aggiuntive. Tali informazioni aggiuntive sono conservate separatamente e soggette a misure tecniche e organizzative interne,  tese a garantire che tali dati personali non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.

    ▪ che la sicurezza e la trasparenza sia alla base delle fasi operative per la tutela dei dati;

    ▪ che la centralità dell’utente sia sempre garantita attraverso opportune tempestive e chiare risposte alle sue richieste informative.

     

    Il Titolare ottempera e predispone, attraverso la sua piena responsabilizzazione, i seguenti provvedimenti:

     

    ▪ notifica al Garante nei casi previsti;

    ▪ adozione delle misure tecniche e organizzative adeguate per garantire, sin dalla fase della progettazione, la tutela dei diritti dell'interessato  (privacy by design) e per garantire che i dati non siano persi, alterati, distrutti o comunque trattati illecitamente; 

    ▪ vincolo al dovere di riservatezza dei dati, di non usare, comunicare o diffondere i dati al di fuori del trattamento;

    ▪ designazione del responsabile del trattamento a cui affidare mansioni importanti e di elevata professionalità, in fase di gestione dei dati personali;

    ▪ redazione del registro di trattamenti; 

    ▪ formazione del personale;

    ▪ documentazione delle violazione dei dati personali, comprese le circostanze a essa relative, le sue conseguenze e i provvedimenti adottati per porvi rimedio.  

     

    Per  qualsiasi  ulteriore  informazione  o  chiarimento, il Titolare del trattamento potrà essere contattato agli indirizzi e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

     

     

    2. DATI PERSONALI TRATTATI

    Il Titolare tratterà i dati di cui all’art. 4 (1) e 9 (1) (2) del Regolamento, tra cui rientrano, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nome, cognome, il numero di telefono, l’indirizzo e-mail, nonché categorie particolari di dati personali quali eventuali dati relativi allo stato di salute che verranno raccolti per l’espletamento delle prestazioni assistenziali, di seguito e complessivamente solo “Dati Personali”.

    Per le finalità di seguito indicate saranno trattati, nel dettaglio, le seguenti categorie di dati personali:

    ▪ dati identificativi dell’assistito se maggiorenne o del genitore o di altro soggetto che rappresenta legalmente se minorenne: nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale;

    ▪ dati di recapito dell’assistito se maggiorenne o del genitore o di altro soggetto che rappresenta il minore: recapito telefonico, indirizzo di posta elettronica, indirizzo di residenza;

    ▪  dati relativi alla condizione personale in riferimento ai requisiti di iscrizione e attività scolastica;

    ▪  dati patrimoniali;

    ▪ immagini del Minore (previa espressa autorizzazione scritta del genitore o del rappresentante).

     

    Modello “A” iscrizione all’O.N.F.A. con facoltativa estensione autorizzazione uso immagini/video. - Modello “B” richiesta annuale sussidi.  

     

     

    3. FINALITÀ E BASI GIURIDICHE DEL TRATTAMENTO

    I summenzionati dati personali sono trattati per le seguenti finalità:

    a.      per ottemperare agli obblighi previsti dalle legge, dalle normative vigenti dell’ONFA e dal DPR 15 marzo 2010, n.90.

    b.      per l’iscrizione, la partecipazione a eventi ivi incluse le seguenti attività: la gestione dei pagamenti/sussidi attraverso l’assistenza indiretta e le premiazioni dei premi di studio, le visite conoscitive degli assistiti presso Enti dell’Aeronautica Militare e la pubblicizzazione delle procedure di assistenza diretta degli Allievi ONFA, il caricamento sul sito web del Titolare di dati sulla trasparenza relativi ai sussidi, attraverso l’oscuramento di specifiche informazioni personali o pseudonimizzazione; la base giuridica del trattamento per tale punto è rappresentata dalla necessità di trattare i dati personali per l’esecuzione di misure atte a finalizzare e amministrare  l’iscrizione e l’assistenza all’ONFA. Il conferimento dei dati non è obbligatorio, tuttavia un eventuale rifiuto a fornirli non consentirebbe l’elargizione dei sussidi assistenziali. L’interessato è legittimato a revocare, in ogni momento il consenso precedentemente prestato per tale finalità ma la revoca del consenso comporta conseguentemente l’interruzione di tutte le attività assistenziali da parte del Titolare, tuttavia non pregiudica la liceità del trattamento precedente alla stessa revoca.

    c.       per la difesa dei diritti del Titolare del trattamento in caso di controversie, la base giuridica del trattamento per tali finalità è rappresentata dalla tutela di un legittimo interesse del Titolare, rispettivamente, all’applicazione delle normative e Statuto dell’ONFA, alla tutela dei propri diritti;

    d.      per l’invio, da parte del Titolare del trattamento, di comunicazioni informative inerenti l’assistenza;

    e.      con specifico riferimento alle immagini e alle riprese video del Minore, per l’utilizzo e la riproduzione delle stesse, durante eventi di premiazioni o tesi ad accrescere l’empatia e la solidarietà verso gli assistiti di tutto il personale in servizio e in quiescenza dell’Aeronautica; attraverso il supporto del  sito istituzionale dell’ONFA www.onfa.org, la base giuridica dei trattamenti per le finalità, del presente punto, è rappresentata dall’esplicito e libero consenso del genitore, del tutore o da chi altro rappresenta legalmente il Minore. Il conferimento dei dati personali per tali finalità è facoltativo e un eventuale rifiuto non comprometterebbe alcun impedimento allo svolgimento delle finalità per le pratiche assistenziali. L’interessato è legittimato a revocare, in ogni momento il consenso precedentemente prestato per tale finalità, la revoca del consenso tuttavia non pregiudica la liceità del trattamento precedente alla stessa revoca.

    f.       per l’utilizzo di app di comunicazione delle iniziative dell’Opera, nonché  per l’eventuale iscrizione all’area riservata al portale istituzionale dell’Opera,  la base giuridica dei trattamenti per le finalità del presente punto è rappresentata dall’esplicito e libero consenso del genitore, del tutore o da chi altro rappresenta legalmente il Minore. Il conferimento dei dati personali per tali finalità è facoltativo e un eventuale rifiuto non comprometterebbe alcun impedimento allo svolgimento delle finalità per le pratiche assistenziali.  L’interessato è legittimato a revocare, in ogni momento il consenso precedentemente prestato per tale finalità, la revoca del consenso tuttavia non pregiudica la liceità del trattamento precedente alla stessa revoca.

    In relazione al punto “f” il continuo evolversi delle nuove tecnologie, porta questa Opera ad opportuni aggiornamenti tesi a garantire una comunicazione sempre più veloce ed efficiente nei confronti delle famiglie assistite.  Grazie quindi ai nuovi canali di comunicazione e soltanto su esplicita richiesta di attivazione da parte degli utenti,  l’ONFA attiverà attraverso specifica app un servizio di messaggistica WhatsApp e qualora si reputi opportuno un eventuale “social interno” riservato esclusivamente gli assistiti attraverso un’area dedicata. In relazione al servizio WhatsApp, ogni assistito che attiverà tale servizio acconsentirà la ricezione di informazioni di maggiore rilevanza direttamente sul proprio cellulare.

    Confermando l’attivazione del servizio, il titolare dell’utenza telefonica autorizza l’ONFA ad inviare messaggi  ed immagini e a conservare i dati personali degli utenti, in base a quanto previsto dalle norme vigenti e disciplinato dalla presente informativa. I messaggi saranno inviati in modalità "broadcast" PER TUTTE LE INFORMAZIONI A CARATTERE GENERALE E PER TUTTE LE PROBLEMATICHE DI CARATTERE PERSONALE DEGLI ASSISTITI, pertanto nessun utente potrà visualizzare ne i contenuti ne le utenze telefoniche altrui. Tali servizi saranno disattivati al termine dell’assistenza.

    Il relazione al trattamento dei dati personali resi manifestatamente pubblici dall’interessato, come descritto dall’art. 6 GDPRnell’ipotesi di dati personali pubblici “funzionali” la base giuridica del trattamento potrà rinvenirsi nell’adempimento di un obbligo legale cui è soggetto il Titolare del trattamento ai sensi dell’art. 6, par. 1.

    Nell’ipotesi di dati personali pubblici “non funzionali” il trattamento può avvenire, all’inizio, se necessario all’esecuzione del contratto di servizio ai sensi dell’art. 6 par. 1, lett. b, (per esempio quando ci si iscrive al social-network) e, successivamente, per consenso espresso o comportamento dell’interessato (per esempio ogni post o foto inseriti sul social network) rispetto alla finalità.

    Deve evidenziarsi, infatti, che anche laddove l’art. 9, par. 2, lett. e, GDPR rende lecito il trattamento di dati personali particolari se resi pubblici dall’interessato, la base giuridica del trattamento è, indirettamente, proprio il consenso che l’interessato esercita con atto concludente quando rende noto il proprio dato personale. In tal senso l’art. 4, n.11, identifica il consenso come qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata ed inequivocabile dell’interessato con la quale manifesta il proprio assenso mediante dichiarazione o azione positiva inequivocabile. Ne consegue che richiedere di condividere dati su un social network costituisce indubbio consenso a rendere pubblicamente accessibili quelle informazioni, ovviamente nei limiti delle finalità cui il trattamento è teso.

     

    4. MODALITA’ DI TRATTAMENTO

    Il trattamento dei dati avviene mediante elaborazioni manuali (modalità cartacee), strumenti informatici e telematici (modalità automatizzate) con logiche strettamente correlate alle finalità indicate al precedente paragrafo 3, e applicando misure di sicurezza idonee a garantire il rispetto dei principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione della conservazione, minimizzazione dei

    dati, pseudonimizzazione, oscuramento,  esattezza, integrità e riservatezza, in conformità al GDPR e alle normative nazionali vigenti.

     

     

    5. CATEGORIE DI DESTINATARI

    I dati personali del minore e del suo rappresentante legale potranno essere condivisi, per le finalità sopra elencate esclusivamente con:

    ▪ personale designato e autorizzato dal Titolare come responsabile del trattamento di dati personali per l’espletamento delle attività strettamente correlate alle procedure di iscrizione e assistenziali indicate al precedente paragrafo 3, che abbiano un adeguato obbligo di riservatezza e che trattino dati personali nell’ambito loro consentito e secondo le istruzioni impartite e predisposte dallo stesso Titolare del trattamento;

    ▪ Autorità di vigilanza e giudiziarie al fine di adempiere gli obblighi previsti da leggi, regolamenti e dalla normativa nazionale o europea o per consentire la difesa in giudizio del Titolare del trattamento.

     

    6. PERIODI DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

    Il Titolare del trattamento conserva i dati personali per il tempo strettamente necessario al perseguimento delle finalità sopra indicate nel rispetto degli obblighi civilistici e fiscali di conservazione e dei limiti previsti dalla legge.

    I dati trattati per l’iscrizione potranno essere conservati anche oltre il termine assistenziale, ai fini probatori, contabili, e nell’interesse personale degli stessi ex assistiti per eventuali richieste di documentazione relativa al periodo assistenziale, fermo restando che terminato tale termine andranno sottoposti ad oscuramento di specifiche informazioni sino all’anonimizzazione. Potrà essere conservata, oltre il decimo anno, solo una parte della documentazione originale,  esclusivamente come “archivio storico”; le certificazioni, le attestazioni formative, le attività svolte.

     

    Pertanto il Titolare tratterà e conserverà i suoi dati:

     

    1. per tutta la durata delle attività assistenziali di iscrizione all’O.N.F.A.;
    2. per un ulteriore periodo non superiore ai 10 anni, per la gestione amministrativa dei documenti e per gli obblighi normativi relativi ai dati contabili;
    3. oltre il decimo anno, conservando solo una parte della documentazione originale,  esclusivamente come “archivio storico”; le certificazioni, le attestazioni formative, le attività svolte.

     

    I dati che devono essere comunicati alle autorità competenti e amministrazioni pubbliche, per adempimenti di legge, sono conservati per il tempo necessario ad assolvere tali adempimenti.

     

     

    8. MINORI DI ANNI 18

    I minori di anni 18 non devono conferire informazioni o dati personali in assenza dell’autorizzazione del Genitore esercente la potestà genitoriale, dei tutori o da chi altro rappresenta legalmente il Minore.

    Il Titolare del trattamento invita, dunque, tutti gli interessati che non abbiano compiuto 18 anni a

    non comunicare in nessun caso i propri dati personali senza la previa autorizzazione di uno dei

    soggetti sopra menzionati.

     

     

    9. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

    L’ interessato al trattamento ha la facoltà di esercitare i seguenti diritti nei confronti del Titolare del trattamento.

     

    Diritto di accesso

    Potrà richiedere di ottenere la conferma in merito all’esistenza o meno di un trattamento sui Suoi dati personali e, in caso positivo, di accedere a tali dati e ad informazioni specifiche sul trattamento, quali, a titolo esemplificativo, le finalità, le categorie di dati oggetto di trattamento, l’esistenza degli altri diritti di seguito indicati. Potrà, inoltre, chiedere una copia dei Suoi dati.

     

    Diritto di rettifica

    Ha il diritto di chiedere ed ottenere rettifica dei dati personali che La riguardano e/o l’integrazione dei dati personali incompleti.

     

    Diritto di cancellazione

    Potrà ottenere la cancellazione dei suoi dati, senza ingiustificato ritardo, se (I) tali dati non sono più necessari per le finalità per cui sono stati raccolti, (II) Lei ha revocato il Suo consenso che costituiva fondamento per il trattamento (salvo che non sussista altra base giuridica per tale trattamento), (III) i Suoi dati sono trattati illecitamente, (IV) i Suoi dati devono essere cancellati in forza di un obbligo di legge.

    Tale diritto non si applica se il trattamento dei dati è necessario, tra l’altro:

    - per l’adempimento di un obbligo di legge;

    - per l’accertamento, l’esercizio o la difesa in giudizio di un diritto.

     

    Diritto di limitazione

    L’interessato ha diritto di ottenere la limitazione del trattamento in caso di:

    - contestazione dell’esattezza dei dati personali che La riguardano entro il termine necessario al titolare per verificare l’esattezza di questi dati;

    - trattamento illecito e richiesta da parte Sua della limitazione d’uso in luogo della relativa cancellazione;

    - necessità da parte Sua dei dati per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

    - opposizione da parte Sua al trattamento, come di seguito indicato, in attesa di verifica di prevalenza di motivi legittimi da parte del titolare.

     

    Diritto alla portabilità

    Ha il diritto di ricevere in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico

    i dati personali che La riguardano. Resta salva la possibilità di ottenere la cancellazione dei dati, come sopra indicato.

     

    Diritto di opposizione

    Ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento basato su un legittimo interesse del

    Titolare del trattamento, salva la dimostrazione da parte di quest’ultimo di motivi legittimi cogenti

    per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, diritti e libertà fondamentali

    dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

    Inoltre, se il trattamento è basato sul consenso dell’interessato, quest’ultimo ha il diritto di revocare il consenso.

     

    I diritti degli interessati potranno essere esercitati con richiesta rivolta senza formalità al Titolare. La richiesta potrà essere inviata al Titolare tramite posta al seguente indirizzo: Opera Nazionale per i Figli degli Aviatori c/o Palazzo Aeronautica Viale dell'Università,4  cap 00185 ROMA o tramite posta elettronica ai seguenti indirizzi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. -  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    L’interessato ha, altresì, sempre il diritto ai sensi dell’art. 77 del GDPR di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (Garante Privacy), qualora lo stesso ritenga che il trattamento dei tuoi dati personali sia contrario alla normativa in vigore. 

 

 

 

 HOME

 

Onfa®.

NOTIZIE
INFO-DATE